Prima udienza al processo amianto di Ivrea

  I nostri avvocati Cesare Bulgheroni e Alessandra Guarini hanno presenziato per conto di Anmil – in vista della costituzione di parte civile nel processo per le morti da amianto nello stabilimento ex Olivetti di Ivrea – alla udienza del 24.04.2014 di fronte al GUP Scialabba di Ivrea, che vede imputati tra gli altri Carlo De Benedetti e l’ex ministro Passera.    La difesa di Camillo Olivetti ha avanzato un’istanza di astensione (con contestuale proposizione alla Corte di Appello di Torino di ricusazione a meri fini procedurali) dello stesso GUP. Il GUP Scialabba, vista la dichiarazione di ricusazione e visto il provvedimento con cui il presidente del Tribunale di Ivrea ha autorizzato lo stesso GUP ad astenersi contestualmente designando al suo posto per lo svolgimento dell’udienza preliminare il dott. Giuseppe Salerno, ha fissato la nuova udienza avanti il nuovo GUP per la data del 7 maggio, data in cui i nostri legali si ripresenteranno per formalizzare la costituzione di parte civile di Anmil. 

Si sono notati all’udienza alcuni legali della prossima chiamata quale responsabile civile Telecom che dovrà rispondere dei danni causati da amministratori e dirigenti dello stabilimento ex Olivetti la cui società fu incorporata nel 2003 dal colosso della telefonia.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...